Mallo di noce

La fitocosmesi utilizzagli estratti di mallo di noce con un duplice scopo: proteggere ed abbronzare. Infatti pur non essendo di per sé un filtro selettivo, lo juglone (uno dei principi attivi) grazie alla sua struttura naftochinonica, produce per reazione con la cheratina cutanea un complesso sclerojuglonico di colore bruno. Questa struttura di pigmentazione svolge, in presenza di radiazioni ultraviolette, un’azione di filtro selettivo, schermando da un lato la pelle contro i raggi UVB.

Clicca "Mi piace" per seguire le nostre offerte e gli eventi

Carrello

0 items - 0,00 €