Cera di fiori di lilium

Le cere floreali utilizzate, in natura si trovano sui petali dei fiori e servono da protezione all’azione del vento, del sole o dell’acqua così come il sebo costituisce una protezione naturale della pelle.

Tale funzione e la loro particolare composizione ci ha convinti dell’utilità del loro uso in cosmetica. La materia prima sono i petali dei fiori utilizzati per estrarne il profumo, estrazione che avviene per il tramite di solventi volatili, che vengono eliminati attraverso distillazione. Si ottiene, così, l’essenza concreta composta da essenze assolute. Mediante alcool si estrae, per distillazioni successive, l’essenza assoluta.

Insolubili in alcool rimangono le cere che contengono idrocarburi, alcool del tipo fitosterolo, alcooli superiori, coloranti: tutti prodotti assolutamente naturali. Per rendersi conto del valore di tali cere, bisogna pensare che occorrono 1000 chili di fiori per ottenere in media un chilo di cere.

Clicca "Mi piace" per seguire le nostre offerte e gli eventi

Carrello

0 items - 0,00 €