Cera d’api

La cera d’api, prodotto di elaborazione e secrezione dell’ape mellifera, costituisce da migliaia di anni uno dei fondamentali prodotti naturali per la cosmesi. Dal punto di vista eudermico la cera vergine è certamente preferibile a quella sbiancata (in cui possono restare corpi perossidati facili ad alterarsi). La cera è un lipide dato dall’esterificazione di un alcool con un acido grasso, entrambi chimicamente molto stabili ed in grado di resistere all’idrolisi e all’ossidazione. La cera d’api non è un semplice estere ma una complessa miscela di diversi esteri a lunga catena, di acidi liberi e di idrocarburi. L’uso è sostanzialmente come eccipiente, ma studi recenti hanno evidenziato la presenza nella cera di sostanze ad attività antisettica che tendono a farle equiparare, sotto questo profilo, alle resine di propoli.

Clicca "Mi piace" per seguire le nostre offerte e gli eventi

Carrello

0 items - 0,00 €