Acqua distillata di camomilla

In alcuni fitocosmetici è utile sostituire l’acqua semplice con “acqua distillata aromatica”. Sottoponendo un vegetale alla distillazione (generalmente a corrente di vapore), si ricava un distillato che si fraziona in olio essenziale che generalmente galleggia e il rimanente in acqua distillata aromatica che contiene alcuni principi volatili e piccole percentuali in olio essenziale.
L’acqua distillata di camomilla: è utilizzata in lozioni palpebrali per la sua provata azione antiflogistica leggermente antisettica, antiallergica ed anche in tutte le affezioni della pelle e delle mucose. L’analisi ha evidenziato la presenza di dosi eudermiche valide di frazioni dell’olio essenziale la cui proprietà lenitiva è particolarmente indicata per il trattamento di pelli delicate e sensibili.

Clicca "Mi piace" per seguire le nostre offerte e gli eventi

Carrello

0 items - 0,00 €